Cristina Cuscunà

 

Sono un’accanita sostenitrice dell’importanza della cura dell’alimentazione fin dalla prima infanzia come base fondamentale per il benessere psico-fisico e la salute da adulti.

Collaboro intensamente con medici e specialisti della nutrizione  persuasi che l’alimentazione sia una componente importante per fare prevenzione primaria, per la gestione di patologie e il ripristino di condizioni di salute durature.

“La mia vita è una continua ricerca di un equilibrio, di un’armonia appunto, a livello interiore, negli affetti e nelle relazioni con il mondo che mi circonda. La cucina è diventata per me uno strumento fondante di questa ricerca”.
Cristina

Biografia

Da appassionata di cucina a tutto tondo, nel 2010 decido di adottare un approccio professionale, frequentando i corsi
di cucina presso l’Associazione Cuochi di Torino. Nel 2011 la macrobiotica incrocia la mia strada per non lasciarla più. Inizio un esaltante percorso di formazione presso L’Ordine dell’Universo, frequentando tutti i corsi proposti (corso base 1° e 2° livello, corso avanzato, corsi monotematici), diventando docente prima e nel 2018 presidente dell’Associazione.

Dopo due importanti esperienze lavorative, prima in campo universitario e poi in ambito industriale, nel 2017 decido di fare di quella che è ormai un’incontenibile passione la mia nuova  professione e fondo La cucina di Armonia.

Collaboro intensamente con medici e specialisti della nutrizione  persuasi che l’alimentazione sia una componente  importante per fare prevenzione primaria, per la gestione di patologie e il ripristino di condizioni di salute durature.

Sono un’accanita sostenitrice dell’importanza della cura dell’alimentazione fin dalla prima infanzia come base fondamentale per il benessere psico-fisico e la salute da adulti. Per questo mi occupo dell’alimentazione degli allievi della scuola primaria e secondaria.

Ritengo fondamentale tenermi continuamente aggiornata sugli studi scientifici che riguardano il rapporto tra alimentazione e salute e sono avida di esperienze che possano accrescere le mie conoscenze e allargare i miei orizzonti. Per questo nel 2018 ho intrapreso un percorso di culinary nutrition attraverso il master proposto in Italia da Chiara Manzi, un approccio che ritengo proficuamente complementare alla mia formazione.

cristina